newsletter

Newsletter: come usarle per una efficace strategia di marketing

Si sente sempre più spesso parlare di newsletter come strumento per attuare un’efficace strategia di marketing. Ma in cosa consiste esattamente? Scopriamolo insieme andando ad analizzare gli aspetti più importanti.

Social Media ManagerLa prima questione che si pone in maniera ponderabile riguarda un interrogativo importante:

È utile investire ancora nelle email marketing quando esistono canali più innovativi?

La risposta è sì, infatti, le campagne di email marketing sono strumenti molto performanti all’interno di un piano di comunicazione. Il perché è semplice: consentono alle aziende di interagire facilmente con i propri clienti, informandoli su promozioni e novità del brand.

L’attività di email marketing si dimostra, quindi, un valido supporto strategico. Infatti, non perde il suo carattere competitivo e vantaggioso. Il merito è sicuramente dell’avvento del digitale che ha permesso di sviluppare piattaforme sempre più efficienti.

Cos’è una Newsletter?

La newsletter, o DEM (Direct Email Marketing), è un’email che viene inviata attraverso la posta elettronica ad una lista di indirizzi. Generalmente si tratta di un messaggio di tipo promozionale, ma può anche essere legata ad un contenuto informativo (come la conferma di un acquisto o il riassortimento di un prodotto o l’invio di una nuova password).

Inoltre, l’email marketing rappresenta un ottimo strumento perché consente di sviluppare un rapporto con il proprio pubblico di riferimento.

Quali sono i Vantaggi dell’Email marketing?

Si tratta di uno strumento diretto, economico ed efficiente. I vantaggi sono diversi:

Traffico sul sito

Generano traffico sul sito, in quanto consentono con un click di aprire il sito dell’azienda in questione.

Aggiornamento costante su tutte le novità

Queste email permettono di informare i clienti sul lancio di nuovi prodotti, le offerte, e le novità sulle vendite. Si tratta di informazioni che l’utente apprezzerà molto, a condizione che non siano eccessive.

Invio programmato

L’invio programmato di email aiuta a mantenere vivo nella mente dei clienti il brand e il nome dell’azienda, stimolando il processo d’acquisto dei prodotti e la conversione da utente in cliente.

Un rapporto di fiducia

L’interazione costante con l’utente farà in modo che quest’ultimo elabori un rapporto di fiducia con l’azienda.

Report accurati

Questo strumento consente di entrare in possesso di report accurati sulle aperture e sui click effettuati dai clienti. Si tratta di dati molto interessanti perché permettono di orientare il proprio lavoro in base ai risultati estrapolati.

Piattaforme

Oggi esistono molte piattaforme di email marketing che consentono di raggiungere i clienti in un attimo. Si tratta di software che consentono di inviare facilmente email a tutti i propri clienti.

I più famosi sono MailUp e MailChimp. Valuta attentamente la piattaforma che intendi adoperare.

 

Content Marketing

La parte testuale del messaggio gioca un ruolo fondamentale. Deve, infatti, essere accattivante, persuasivae incentivare all’acquisto, spingendo il consumatore a comprare quel determinato prodotto o servizio.

Infine, per ottenere dei buoni risultati, è importante che si crei un filo diretto con il proprio pubblico, utilizzando un linguaggio rivolto direttamente ad esso. Per questo è necessario affidarsi a dei professionisti del settore in grado di svolgere un lavoro professionale che sia finalizzato al raggiungimento del risultato e ad accrescere il valore del proprio brand.

Se anche tu vuoi capire come dar vita ad una campagna di Email Marketing per la tua azienda, non esitare a contattarci, ti aiuteranno a capire come attuare la strategia migliore per il tuo business!

Quanto è importante il Copy nel marketing

Contattaci ora per un preventivo gratuito!

Menu